L’imbottigliamento

Caratteristica principale di VIGNA VERDE è la flessibilità che le permette di rispondere in maniera puntuale e precisa alle diverse esigenze di mercato.

L’azienda, infatti, è in grado di imbottigliare sia quantitativi minimi di vini (nelle tipologie tranquilli, frizzanti, e spumanti) soddisfacendo le richieste delle aziende agricole di minori dimensioni, sia quantitativi più elevati richiesti da grossisti ed esportatori, grazie alla presenza di autoclavi della capacità di 20 hl. , alle quali si affiancano autoclavi da 25, 30, 50 e 100 hl. per una capacità complessiva di 1.300 hl. Il servizio offerto si caratterizza per professionalità ed affidabilità garantite dall’utilizzo delle più moderne tecnologie enologiche, dall’impiego di un moderno impianto di imbottigliamento e dalla competenza delle figure professionali presenti in azienda.

VIGNA VERDE è quindi in grado di confezionare il vino nei più svariati modelli di bottiglie, partendo dalla capienza minima di 0,50 litri per arrivare a quella massima del magnum (1,5 litri), la tappatura può essere effettuata con tappi di sughero, sintetici e stelvin, il confezionamento può avvenire in cartoni da 6 o da 12 bottiglie, inoltre, l’azienda offre la possibilità di realizzare etichette personalizzate o la sola retroetichetta legale.

Sono poi a disposizione gli impianti per il riempimento di fusti e bag in box.

L’impiego di sistemi innovativi per la spumantizzazione e il continuo aggiornamento tecnologico permettono a VIGNA VERDE di realizzare un prodotto di alta qualità a prezzi competitivi

Vigna Verde, oltre all’imbottigliamento, offre alla sua clientela una serie di servizi tra i quali l’analisi dei vini, la consulenza durante e post vendemmia, la vendita di prodotti enologici.